Curriculum breve

Scrittore, giornalista professionista dal 2003.

Scrittura e web
Nel 2012 ho pubblicato Città distrutte. Sei biografie infedeli (Gaffi), una raccolta di racconti che ha vinto il premio SuperMondello e Mondello Opera Italiana, il premio Volponi ed è arrivata finalista al premio Napoli. Il mio secondo romanzo, Stati di grazia (finalista premio Bergamo) è uscito nel 2014 per il Saggiatore.

Sono redattore del blog letterario Nazione Indiana.

Miei articoli, racconti e saggi sono usciti su «pagina99», «Nuovi Argomenti», «Lo Straniero», «il manifesto», «Left», «WATT», «zyzzyva», «The American Reader», «Achab», «Reset», «Caffè Europa», «Dimensioni e problemi della ricerca storica», «Style Piccoli/Corriere della Sera». Ho partecipato alle antologie La terra della prosa (L’Orma editore 2014), a cura di Andrea Cortellessa, e Dylan Skyline (Nutrimenti 2015), a cura di Filippo Tuena.

Competenze professionali
Dal 2000 lavoro nella comunicazione e informazione su web. Dal 2007 al gennaio 2014 sono stato direttore responsabile di www.rassegna.it (di cui sono attualmente redattore caposervizio), un sito d’informazione dedicata al lavoro e all’economia sociale in rete dal 1999. Ho competenze multimediali e crossmediali, dimestichezza e autonomia in ambienti cms, html, foto e video editing; rapidità di scrittura e impaginazione; esperienze in sviluppo e realizzazione di progetti editoriali, nell’architettura e progettazione dei siti, nell’organizzazione del modello redazionale crossmediale, nell’impostazione e gestione dei social media.

Studi e competenze linguistiche
Storico di formazione. Mi sono laureato con lode in Lettere e Filosofia all’Università La Sapienza di Roma. Ho conseguito un dottorato di ricerca in Storia della società europea presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi sull’uso pubblico e l’insegnamento della storia nella Germania di inizio Ottocento.

Madrelingua: italiano. Altre lingue conosciute: inglese, tedesco, spagnolo.