Soulfood

Dopo l’intervista a Mario De Santis su Radio Capital (3 aprile 2014), Soulfood pubblica una bella recensione di Stati di grazia. *** Questo è l’audio dell’intervista: *** Qui, invece, la recensione scritta da De Santis: «Né sommersi, né salvati, né desaparecidos né eroi. Tutti i personaggi che percorrono la parabola del romanzo (o diario di biografie immaginate) “Stati di grazia” (il Saggiatore ) di Davide Orecchio, sono impalpabili come statue di cenere, polvere di macerie che la storia non accumula per una sua redenzione futura, come sognava Benjamin, ma che è solo la traccia di una disseminazione inutile che non…