Su Internazionale le prime pagine di Stati di grazia

Nella sezione “Incipit” di Internazionale potete leggere le prime pagine di Stati di grazia, da oggi in libreria.

PROSEGUE QUI.

Su Affari Italiani un brano da «Stati di grazia»: l’altro Paride

Argentina

Su Affari Italiani è uscito un estratto di Stati di grazia (il Saggiatore 2014, L’altro Paride, pp. 61 sgg):

A trent’anni saluta i suoi morti, il nero della valle di Enna, il lezzo dell’antimonio e spreme i ricordi sul labbro ed è già buio, si getta dal buco dov’è cresciuto verso il passaggio della vecchia vita che guida alla nuova col nome nuovo, sente la spinta, il travaglio, nasce e niente più argano, calcherone, fiato della discenderia, ustioni sul corrimano, punte di trapano, scoppi della dinamite, nudità sotto terra perché lascia l’isola…

PROSEGUE SU AFFARI ITALIANI.