Non sono Davide Orecchio. Cordialmente, Davide Orecchio

Sono rimasto vittima di una biografia infedele. In altri termini, per dirla con Wikipedia, qui ci sono due biografie da disambiguare. Ci ho provato con una mail:

«Gentile signora,

in merito al suo articolo “Davide Orecchio, attore-scrittore testimonial di valori”, pubblicato l’8 dicembre 2013, ritengo utile e doveroso informarla che, per errore, lei ha mescolato due biografie che non hanno molto in comune, se non il nome e cognome e “l’amore per il calcio”.

Per quanto mi riguarda, diversamente da quanto lei scrive, non “prego sempre affinché Dio aiuti la mia famiglia e mio padre che non sta bene”. Né sono “noto al grande pubblico televisivo per aver partecipato a popolari trasmissioni, come, in veste di corteggiatore (…) ‘Uomini e Donne’ e per aver interpretato alcuni ruoli in fiction di Mediaset e Rai”. Neppure sono “apparso su tante riviste”. E non ho “vinto la fascia ‘Un Bello per il Cinema’”. Non studio recitazione e dizione a Roma e non sogno di “fare un film con Giancarlo Giannini”.

Sono abbastanza sicuro, viceversa, che il Davide Orecchio cui il suo articolo è dedicato non abbia “pubblicato con successo il suo primo libro Città distrutte, aggiudicandosi autorevoli critiche positive e premi letterari”, come lei scrive.

Le mie certezze sono forse un azzardo rispetto alle sorprese che la vita riserva, ma ritengo che il Davide Orecchio “testimonial di valori umani” che lei descrive nell’articolo non abbia trascorso “una decade (quella con il ‘2’ davanti) immerso negli studi storici”, non abbia pubblicato racconti» qui e là ecc. «Sono tutte cose minime che lei attribuisce a quel Davide Orecchio ma che ho combinato io, che non sono Davide Orecchio, o che almeno non lo sono nell’abito che lei immagina; io che tuttavia, anzi al limite, sono a malapena “testimonial” del Davide Orecchio me stesso.

Cordialmente,
Davide Orecchio».

Spero di esserci riuscito.

[L’articolo è stato corretto. 27/12/2013]

3 Comments

  1. maurizio

    adesso voglio la biografia infedele di Davide Orecchio.

  2. Oddio, non smetto di ridere. Chi di biografia (infedele) ferisce…

I commenti sono chiusi.